I prossimi concerti acmt a San Teodoro

Posted on 27/06/2014 by cesare del prato in Musica in città

copertina 27 giugno-Recuperato

E’ cominciata la stagione a San Teodoro al Palatino, ci siamo barcamenati tra serate mondiali, pioggia e varie. Abbiamo fatto belle serate il 23 e il 25, molta gente per fortuna è venuta, grande entusiasmo. Potete apprezzare qui delle belle foto.

Con il concerto del Coro Light di stasera concludiamo il 2° segnalibro.. e da lunedì 30 abbiamo ancora altre serate notevoli.

- Il 30 c’è la serata finale del Seminario di Vocalità in Trio, con Vincenzo De FIlippo, Paride Furzi ed Emanuele Zappia, e i cantanti e le cantanti solisti che hanno frequentato il seminario

- Il 1 Luglio una sera dedicata ad uno sguardo su il personaggio W. A. Mozart raccontato dal contemporaneo Beethoven, di 21 anni più giovane, interpretato da Cesare del Prato.

- Il 3 Luglio  invece abbiamo una serata è dedicata alla scoperta di un personaggio di rilievo enorme in seno alla cultura della società romana del ‘600, Cristina di Svezia, con musiche di autori della scuola musicale italiana del sec XVII-  

- Il 6 Luglio un racconto in chiave jazz della folgorante stagione della canzone d’autore italiana degli anni 60 e 70.

- Il 10 Luglio il gruppo Estalegal propone un viaggio nella musica sud americana con “I colori del Sud America”.

- Infine l’11 Luglio concludono la rassegna il gruppo vocale “Alcanto” diretto da Vincenzo De Filippo con l’attrice Lucia Bendia e il basso Federico Benetti per una serata dedicata alla storia dell’uso della voce umana in tutte le sue sfaccettature.

Qui di seguito volevo segnalare tutti gli Artisti che stanno dando la loro musica e la loro professionalità ai nostri concerti, spero di non dimenticare nessuno.

Gli artisti

La direzione artistica delle manifestazioni proposte è curata da Cesare del Prato che è anche alla direzione del Coro Polifonico Marco Taschler, affiancato da Vincenzo De Filippo direttore del Coro Taschler Voices e da Alessandro Forlini direttore del Coro Taschler Light. La gestione delle attività inerenti alla segreteria, gestione del budget, comunicazione, logistica, è affidata al consiglio acmt e a soci che volontariamente si occupano di alcune fasi gestionali.

Per la musica, parteciperanno oltre ai coristi acmt e solisti dei cori, alcuni strumentisti e musicisti che stabilmente collaborano con acmt, come Paride Furzi, Emanuele Zappia, Marco Loddo e avremo la partecipazione straordinaria del violinista Olev Cesari.

Il concerto inaugurale come detto, vedrà la partecipazione del soprano greco Vivian Daglas e del pianista Spiras Cholavas. Anna Zilli sarà la protagonista della serata dedicata a Cristina di Svezia con i musicisti Giorgio Carducci, Simone Colavecchi;  la cantante Chiara Calderale è la protagonista della proposta “Nel blue dipinto di blues”. Renato Bonanni, Anna Fabrizi e Stefano Ferretti sono i musicisti del gruppo Estalegal che propongono un repertorio sud americano. concludono la rassegna il gruppo vocale “Alcanto” diretto da Vincenzo De Filippo con l’attrice Lucia Bendia e il basso Federico Benetti.

I due cori di voci bianche acmt e i partecipanti agli stage di vocalità saranno presenti delle serate anteprima.

Per le immagini ci potremo avvalere della consulenza di Marina Miraglia, una delle maggiori rappresentanti della storia della fotografia a livello mondiale e la loro gestione nella loro proiezione scenografica, e utilizzo concettuale sarà a cura di Cesare del Prato e Sergio Cuvato.

Le luci e l’audio sono affidati a Clive Simpson e pasquale Citera

Le parole sono affidate ai tre direttori dei cori, a Roberto Longo, a Renato Bonanni, a Gianluca Cardinali e all’attrice Lucia Bendia.

Non posso non citare l’ottimo Bruno Alborghetti e la sua
 che ci “solleva” con ottimo vino e piccole cose da mangiare.

La direzione artistica della rassegna anche quest’anno è stata affidata dal Consiglio ACMT al M° Cesare del Prato.

 

Lascia un Commento

  • ACMT su Twitter

    @ACMarcoTaschler on Twitter
  • Video su YouTube.