Echi da un giardino sospeso su Roma

Posted on 17/02/2011 by cecca in 2010, Blog

Foto by Cilla

La cosa più incredibile di queste serate, è che quando abbiamo finito di rimettere a posto, le centinaia di amici che vengono ai concerti se ne sono andate, spegnamo un pò di luci, rimaniamo in una decina ed è tarda sera. Tutti siamo stanchi e abbiamo una mattinata intensa di lavoro che ci aspetta, ma rimaniamo lì a bere una birra e a chiacchierare, pensando che forse ci si potrebbe anche dormire…(anonimo)

Non abbiamo il tempo di fare un articolo per ogni sera in questi giorni, ne scriveremo appena abbiamo finito.

Se avete materiale vi preghiamo di mandarcelo (foto, video), se volete scrivere un pensiero sulle nostre serate le pubblicheremo.

Intanto  cominciamo con alcuni commenti..

a presto!

Divertente, intenso e meravigliosamente incorniciato. I musicisti con i loro strumenti sostengono le voci emozionate e l’energia scorre nell’aria profumata del giardino di S. Alessio, uno dei posti più belli del modo da cui la sera, a fine concerto, è davvero difficile andar via!

Buoni i drink e sfizioso il cibo, tutto procede a gonfie vele: si migliora di serata in serata!

Seguitiamo ad invocare il dio sole perché vorremmo continuare ad inebriarci degli spettacolari giochi di luce che il tramonto sul cupolone fin qui ci ha regalato.
Tre mesi fa, quando ho iniziato a cantare nel coro classico diretto da Cesare, pensavo di fare una cosa bella: cantare. Non potevo immaginare che in ACMT  avrei trovato così tanto. Grazie a tutti per la meraviglia e per il piacere!

cecilia

Ciao, complimenti per la serata di ieri!! un’iziativa veramente piacevole ed un approccio originale alla musica classica anche per chi ne sa poco, ma ne è comuqnue incuriosito e affascinato; sarebbe bello se tu e l’acmt riusciste ad organizzarne altre di simili, proprio per le parole dette ieri sera da voi musiciscti, per cui bisogna DIFFONDERE l’arte.

dispiace molto sentire ed avere la continua conferma che l’italia sia un paese di veline, calciatori e cellulari e che non esista una cultura  che permetta di incrementare e diffondere sempre più ogni forma di arte (ai tempi che furono io ho potuto vederlo nel campo della danza classica ed oggi non è cambiato nulla….i più grandi ballerini italiani vivono, studiano e lavorano con successo all’estero..).

e’ avvilente aver sentito ieri che il vostro lavoro non viene riconosciuto come dovrebbe, così come la vostra professionalità e che di musica, ahimè, non si campa (o ci si vive a stento)…(vi ricordate anche lo speciale del TG1 della rai di un paio di anni fa dove siamo presentianche noi?)

di contro è incoraggiante sapere che si riescono ad affrontare queste difficoltà solo con una grande passione che vi permette di realizzare comuque un vostro sogno, che di riflesso emoziona anche noi “profani”, nel momneto stesso in cui vi esibite anche con un pizzico di goliardia come ieri sera!

grazie per aver creato questo evento, ne aspetto altri!!

ci vediamo mercoledì sera.

ciao

Giulia

Ciao Vincenzo, Ciao Cesare, Ciao Coro,

ho un DVD bellissimo girato la sera del 9 giugno.

Mio cognato lavora in una produzione TV ed ha fatta una ripresa molto bella dell’intera serata. Considerate che era molto lontano e luci e suono non erano proprio il massimo…. da quella distanza.

C’è tra l’altro una bellissima intervista fatta a Cesare e Vincenzo.

Un brano di questo meraviglioso concerto  (penso 15/20 minuti) andrà in onda su alcune emittenti locali , quasi sicuramente martedi 22 giugno.

Vi giro il link della casa produttrice con le programmazioni che dovrebbero essere su TELESTUDIO LIVE ore 22,35 e TELEVITA ore 19,02 .

http://www.muirtv.com/programmazione.html

Un bacio a tutti e ci vediamo giovedi…. FIGHI come sempre !!!!

Smack

Betta

Carissimi tutti, maestri e coristi,

finalmente riesco a trovare un pò di tempo per dare il mio contributo!

La serata del 9 è stata semplicemente fantastica: tutto era bello, anzi bellissimo: il luogo,

l’atmosfera, il tramonto sulla nostra Roma, la musica ‘impareggiabile’ che abbiamo saputo creare!!

Non era la prima volta che mi esibivo in un coro, ma questa è stata la prima in cui mi sono

veramente divertita (che dire dei musicisti che deliziavano le mie orecchie quasi a poter ‘toccare’

le note che fluivano dai loro strumenti) mentre i miei occhi, attenti a non perdere un solo

cenno del nostro ‘superbo’ Vincenzo, si deliziavano e gustavano i volti delle decine di

spettatori rapiti dalle nostre voci….quante volte anch’io ho vissuto gli stessi momenti

emozionanti ‘invidiando’ un pò quelli che stavano sul palco…perchè è li che nasce e si crea

l’arte più sublime…

Amici e parenti entusiasti hanno apprezzato (anche la mamma, grande amante di musica

ha elogiato tutto..persino le improvvisazioni jazz, non proprio pane per i suoi denti!) e

sicuramente torneranno per il gran finale.

Arrivederci a giovedì..sperando in una serata calda e assolata ( io mi devo rifare con le foto,

quelle del 9 non sono un granchè!)

..

P:S. Grazie per le foto; per la ripresa del 9 sapevo già che era stata fatta perchè avevo

parlato con il cameramen : mi ero informata della rete televisiva ma non ero riuscita

a trovare il giorno della programmazione..

Grazie ancora a tutti: sono molto contenta di avere iniziato con voi questa bella avventura!!

Rosella (soprano coro gospel)

Lascia un Commento

  • ACMT su Twitter

    @ACMarcoTaschler on Twitter
  • Video su YouTube.