Roma si tinge di gospel

Posted on 01/12/2012 by Ghengo in Attività, I cori, Notizie

 

Christmas gospel day and night è il titolo della due giorni di concerti che vedranno protagonista Charlie Cannon con i cori dell’associazione culturale Marco Taschler. Due appuntamenti da non perdere per gli amanti della musica gospel e spiritual.

Il Christmas gospel day, con il coro Tashler voices, si terrà il 16 dicembre alle ore 11,30 al teatro Vascello (via Carini, 78), la Christmas gospel night,  con il coro Tashler light, si terrà il 17 dicembre alle ore 21 all’Auditorium della Chiesa di Santa Chiara (via Zandonai, 4). Charlie Cannon, autore e compositore statunitense sarà il solista dei due cori dell’associazione ACMT, che vanta una storia quasi ventennale e i cui cori, in diverse formazioni, si sono esibiti in oltre 600 concerti. I coristi sono tutti non professionisti e incarnano lo spirito dell’associazione che ha costruito le attività culturali col solo scopo di unire le capacità, gli entusiasmi e la passione per la musica.

Il programma della due giorni prevede grandi classici black, spiritual e gospel con la voce intima e potente di Charlie Cannon, il cantante dell’Alabama che ha portato in Italia la grande tradizione della musica religiosa afroamericana.

L’ingresso ai concerti costa 10 euro. I soldi serviranno per finanziare l’associazione, per continuare a fare musica con adulti e bambini, per finanziare le scuole e gli spazi per i concerti. L’Acmt si autofinanzia da 20 anni. Non ha mai usufruito di fondi pubblici, né di sponsor e va avanti solo grazie all’entusiasmo delle persone che ne fanno parte, musicisti, artisti, amici e semplici appassionati, uniti dalla voglia di fare musica. Un nuovo modo di fare attività culturale, un modo che parte dal coinvolgimento, dalla condivisione, da logiche di non profitto.

Questi concerti sostengono il documentario Punishment Island di Laura Cini.
Dall’Uganda, una storia di donne bellissima e terribile, mai raccontata finora.

One Comment

  1. rosella tirelli 03/12/2012 at 12:52

    ‘…tu chiamale se vuoi emozioni’ così cantava il grande Lucio Battisti, e sono state veramente emozioni vere, forti, quelle che fanno stringere il cuore e sentire il brivido che ti sale in gola e ti toglie la voce! Ma invece le voci c’erano tutte e come venivano fuori dai nostri cuori e dalle nostre gole quasi paralizzate, perchè è proprio vero che il ‘GOSPEL BRINGS PEOPLE TOGETHER WITH THE POWER OF MUSIC’. E così anche i visi del variegato pubblico mostravano tutta la gioia e la partecipazione a quella grande emozione che è stato il concerto di sabato sera nella Chiesa parrocchiale di S. Maria Regina Mundi a Torrespaccata .
    ‘ I GIOVANI PER I GIOVANI’ dalla lontana Colombia ci ringraziano per il piccolo contributo che aiuterà a fare grande il progetto della Casa della Cultura che li ospiterà dal prossimo anno.
    …………….a quando il prossimo concerto di beneficenza??

Pingbacks

Lascia un Commento

  • ACMT su Twitter

    @ACMarcoTaschler on Twitter
  • Video su YouTube.